Prevenzione e tecnologia: il Progetto Viva

La Comunità Europea da sempre attenta alla salute ed al benessere dei propri cittadini, negli ultimi anni ha rivolto particolare attenzione alla prevenzione oncologica, con l'emanazione in questo senso di numerose direttive. In ottemperanza a queste la Regione Campania ha sviluppato il Progetto Viva: programma di screening oncologico della popolazione femminile.

Il progetto prevede lo screening del tumore al collo dell'utero ed alla mammella, che hanno rispettivamente un'incidenza del 20% e del 2% sulla mortalità femminile per tumore. Al fine di realizzare questo imponente programma di prevenzione sociale che coinvolgerà oltre seicentomila donne, la Regione ha costituito un Centro Regionale di Prevenzione Oncologica (CRPO), individuato nel Dipartimento di Oncologia ed Endocrinologia Molecolare e Clinica dell'Università Federico II di Napoli, che si occupa del coordinamento scientifico, formativo ed organizzativo dell'attività di prevenzione delle tredici Aziende Sanitarie Locali della Campania.

Il CRPO titolare di questo incarico, ha ritenuto opportuno sviluppare un sistema-informativo dedicato espressamente al Progetto Viva, utilizzando le più innovative tecnologie informatiche.
Questo sistema utilizza Internet per creare una rete di tipo WAN (Wide Area Network) composto dalle 7 Aziende Sanitarie Locali, dal CRPO e la Regione Campania .

Questo tipo di architettura consente l'adozione di questo sistema sia presso strutture accentrate sia presso strutture distribuite (pluri-ambulatoriali o geograficamente distribuite).

I vantaggi di una simile piattaforma sono molteplici e non imitabili utilizzando software tradizionali, basti pensare che non è necessaria nessuna procedura d'installazione sui PC distribuiti nei diversi centri, che l'aggiornamento del software avviene in tempo reale ed è disponibile da tutti gli utenti senza nessun intervento on-site o invio di un programma di aggiornamento. Unico requisito richiesto ai centri è una connessione alla rete Internet a banda larga.
Centro Regionale di Prevenzione Oncologica (CRPO)
Dipartimento di Oncologia ed Endocrinologia Molecolare e
Clinica dell'Università Federico II di Napoli, Via Pansini 5

CRT